Disturbi correlate a sostanze

Premessa
Differenza tra Uso, Abuso e Dipendenza

 

L'uso di una sostanza (qualunque essa sia) prevede un utilizzo sporadico e saltuario.

L'abuso di una sostanza corrisponde ad uno uso elevato e concentrato (acuto) in un determinato lasso di tempo (si pensi ad esempio all'overdose come conseguenza drastica dell'abuso). Ciò può causare numerosi problemi nella sfera lavorativa e familiare, rischi fisici e problemi di natura giuridica/legale. 

La dipendenza da sostanza, al contrario, genera un circolo vizioso in cui il soggetto sta male se non assume la sostanza, con conseguenti sensi di colpa, vergogna, crisi d'astinenza e assuefazione. Si parla di dipendenza da sostanze quando il soggetto non riesce a fare a meno di utilizzarle nonostante le conseguenze negative che esercitano a livello cognitivo, comportamentale e fisiologico. Vi è un uso ripetuto della sostanza che in genere porta a tolleranza. La tolleranza comporta una diminuzione degli effetti della sostanza e contemporaneamente la necessità di aumentare la dose per ottenere lo stesso effetto "originario", che non sarà mai più percepito come tale.

 
La diagnosi di dipendenza da sostanze si può applicare a qualsiasi tipo di sostanza
 

E’ inoltre necessario che si sia prodotta astinenza, ovvero una serie di sintomi spiacevoli, in generale opposti a quelli provocati dalla sostanza, che spingono il soggetto ad assumerla nuovamente per ridurli. Il soggetto può mettere in atto molti sforzi per cercare di interrompere o ridurre l’utilizzo della sostanza senza tuttavia riuscirci. Il soggetto può altresì dedicare molto tempo al fine di ottenere la sostanza, utilizzarla e riprendersi dai suoi effetti, incentrando gran parte della sua vita intorno alla sostanza ed incontrando grandi difficoltà sociali e lavorative. Nonostante la consapevolezza che l’uso della sostanza determina gravi problemi, la persona continua a farne uso, non riuscendo a sospenderne l’utilizzo.

Esempi di sostanze : Alcol, Nicotina (Sigarette), Marijuana, Oppiacei, Barbiturici e Tranquillanti (sedativi), Amfetamine, Cocaina, LSD.

 

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now